Tagebuch: 26 Luglio 2021

Il pesce puzza sempre dalla testa, è un dato di fatto ineludibile. Se non si taglia per prima questa la pulizia delle interiora potrebbe non portare al risultato sperato.

Quante volte si fanno cose giuste per la motivazione errata e cose sbagliata con la motivazione corretta?

Ecco una domanda su cui spendere il tempo della meditazione.

ETSSSFG

Il Grimorio di Odenwald #86

Il pesce lontano dall’acqua muore. E’ un fatto indiscutibile, certo fuori da ogni ragionevole dubbio. Si può magari discutere del tempo necessario affinché spiri, ma niente di più. Questo perché fuori dall’acqua non è più nel l’ambiente per il quale è fatto, per il quale è predisposto. 

Così come pesci fuori dall’acqua sono arrivate le false credenze. Si sono moltiplicate nonostante la mancanza del loro elemento e si sono fatte massa… ma alla fine non potranno fare altro che seguire il loro destino e soccombere.  

Infine marciranno sotto il sole e concimeranno la nostra terra… e da essa rinasceranno i nostri alberi, finalmente liberi di levarsi al cielo, senza che nessun pesce possa tagliarli.