Volksgeist: 21 Dicembre 1989

A Bucarest Nicolae Ceaușescu convoca un’assemblea del Partito Comunista Romeno per condannare le proteste iniziate cinque giorni prima a Timișoara, ma la piazza gli si volge contro ed inizia la rivolta nella capitale romena, che si propaga poi alle altre città.