Dal Mondo: Goodbye Mark

mark_hollis-1132276624

MARK HOLLIS (4 Gennaio 1955 – 25 Febbraio 2019)

Did I see tenderness where you saw Hell? (forget)
Did I see angels in the hand I held? (forget)
God only knows what kind of tale you’d tell (forget)
Living in another world to you
Living in another world to you
Living in another world to you

Annunci

Dal Mondo: Super Bowl 53

Domenica sera gli Stati Uniti si fermeranno per l’evento sportivo dell’anno: il Super Bowl, la finale del campionato di Football Americano che quest’anno vede la sua edizione numero 53. A sfidarsi in campo ci saranno i New England Patriots (squadra di Boston e in finale in ben 4 delle ultime 5 edizioni, condite con due vittorie) e i Los Angeles Rams (squadra che nella sua storia è avuto base prima a Cleveland, poi a Los Angeles, poi a St. Louis ed ora di nuovo nella città degli angeli).

Nel palmares complessivo i Patriots hanno vinto il titolo già 5 volte e i Rams solo 1 volta (nel 2000 e proprio ad Atlanta, sede della finale 2019).

NFL: Los Angeles Rams at New England Patriots
Los Angeles Rams vs New England Patriots

I biglietti per assistere dal vivo alla partita hanno prezzi esorbitanti (dai $ 2.800 in su, ma se si vuole assistere la partita da un posizione discreta bisogna pagare dai $ 6.000 in poi). Costo esorbitante anche per gli spazi pubblicitari che possono superare i $ 5.000.000 per appena 30 secondi… $ 167.000 al secondo…

Appuntamento con la partita domenica notte ore 00.20 italiane su Rai 2…

Dal Mondo: 4,8 milioni di retweet

Viviamo nel più Warholiano dei mondi possibili, poco importa se si tratti del migliore o del peggiore perchè come sempre l’importante è esserci ed esserne protagonisti. Anche solo per 15 minuti o per 15 ore o per 15 giorni o per 15 secondi. Nella smorfia napoletana il numero 15 rappresenta O’Guaglione (il ragazzo) e simboleggia la nostra volontà e le nostre ambizioni… manco a farlo apposta, si vede che Warhol se ne intendeva. Tutti sono connessi, iper-connessi, ultra-connessi a qualsiasi ora del giorno e della notte, rimpallandosi ogni singola virgola che viene condivisa sul web. E da questo oceano infinito di possibilità (e spesso di stupidità) nascono alcune delle più grandi litanie del nostro tempo: dalle fake-news ai poteri occulti che influenzano le masse elettorali tramite Facebook. Tutto bello. Bellissimo.

6aaba9a124857622930ca4e50f5afed2
Tutto bello. Bellissimo. O forse no.

I bambini sono già avanti anni luce rispetto a noi adulti e sanno già maneggiare con disinvoltura gli strumenti che a noi talvolta sembrano di difficile comprensione. Vi siete mai chiesti ad esempio se il vostro telefono sia in grado di fare le telefonate oltre a prepararvi la colazione la mattina? Ma possiamo stare tranquilli perché i pediatri britannici hanno appena dichiarato che l’uso degli smartphone e dei tablet non nuoce alla salute dei bambini. Possiamo stare tranquilli. Non sereni, ma tranquilli.

Ad ogni modo qualche giorno fa la storia di internet ha raggiunto un nuovo interessante record: il tweet più rilanciato della storia! Qualcosa come oltre 4,8 milioni di persone hanno ritwittato un tweet (tra un poco mi incarto) di un miliardario giapponese, Yusaku Maezawa, il quale promette di donare 100 milioni di yen, circa un milione di dollari, a cento persone scelte in modo casuale attraverso il social Twitter. Ovviamente il tutto per festeggiare l’anno nuovo e per festeggiare il record di vendite della catena di abbigliamento (Zozotown) di questo miliardario nipponico. Il signor Maezawa si è anche comprato tutti i biglietti per un viaggio spaziale di una settimana intorno alla luna (programmato per il 2023) nel quale viaggerà insieme a degli artisti. 

n-maezawa-a-20190108-870x550
Yusaku Maezawa

Mad World… come cantavano i Tears for Fears nel 1983…

Dal Mondo: Diana Spencer e pure Stuart

2625de92972a1cad1389d1171073e4beLa compianta Lady Diana Spencer, Principessa del Galles e madre del futuro Re d’Inghilterra, era discendente di una nobile ed importante famiglia… gli Spencer per l’appunto.  La bella “principessa triste” però non era solo madre di Re, ma anche discendente di Re.

Forse in pochi sanno che Lady D aveva tra i suoi antenati ben due Re d’Inghilterra: Giacomo II Stuart e Carlo II Stuart, sovrani del periodo successivo alla Guerra Civile Inglese (1642 – 1651)

Ma non solo… tra i suoi antenati ci sarebbero anche Mary Stuart e Maria Bolena (sorella della più famosa Anna).

La vita è lunga e fa molti giri, ma alcune strade girano sempre intorno al trono. 

Dal Mondo: Hong Kong-Zhuhai-Macao

La Cina ha appena inaugurato il ponte più lungo del mondo! Ben 55 km che attraversano il delta del Fiume delle Perle, collegando di fatto Hong Kong alla terraferma e a Macao (l’ex dipendenza coloniale portoghese in terra cinese). La mastodontica opera è costata “appena” 20 miliardi (non milioni) di dollari ed ha richiesto 9 anni di lavori.

Ma le meraviglie non finiscono qui. Essendo il delta del Fiume delle Perle estremamente trafficato, dal punto di vista navale, si è resa necessaria la costruzione di un tunnel di quasi 7 km che sbocca/imbocca su due isole artificiali di 100.000 mq. Pare inoltre che il ponte sia all’avanguardia anche nella progettazione antisismica e che sia in grado di reggere terremoti di magnitudo 8.

Hong Kong-Zhuhai-Macao
Veduta aerea del ponte

Ovviamente un’opera del genere ha attirato anche diverse critiche, sopratutto per il suo forte impatto ambientale sulla fauna ittica e non. E non sono mancate neppure le polemiche politiche da chi a Hong Kong si sente minacciato da un sempre maggiore controllo cinese a chi ritiene che il ponte non fosse un’opera di primaria importanza per l’economia della zona. Solo il futuro ci dirà dove stava di casa la verità.

Hong Kong-Zhuhai-Macao
Tracciato del ponte

Quando sarà operativo a pieno regime si stima che vi passeranno sopra 29.000 veicoli al giorno. Numeri dell’altro mondo.