Sturm und Drang: La Regina di sangue

Il tempo passa senza sosta

Immobile negli orologi fermi

Ticchettando nella mente insonne

Tormentata dalle visioni infinite

Ovunque esista e laddove esista non può esservi pace

Non c’è pace

Esiste e la vedo

Continuo a vederla

Soluzioni

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...